h2o

L'arsenico è un elemento tossico presente in natura ed all'interno di alcune falde acquifere sotterranee.

I suoi effetti sulla salute umana sono ben documentati; alti livelli di arsenico possono causare iperpigmentazione, cancro alla pelle ed al fegato, disturbi circolatori.

Per tale motivo la Comunità Europea ha stabilito con la direttiva 98/83/CE che la massima concentrazione ammissibile di Arsenico nell'acqua potabile deve essere inferiore a 10 ug/l (microgrammi per litro).

Per chi ha questo problema, riportiamo le possibili soluzioni. Il trattamento  dell'arsenico  non è semplice.

L'arsenico è presente  in forma Trivalente e Pentavalente.

Generalmente la forma Trivalente è maggiormente presente nelle  acque sotterranee.

L'osmosi riesce ad abbattere solo l'arsenico in forma Pentavalente.

Fortunatamente il 90% delle situazioni, presentano un arsenico pentavalente e quindi risolvibile con una macchina ad osmosi.

Quindi la prima cosa da fare è portare le analisi dell'acqua ad un laboratorio, richiedendo il valore dell'arsenico.

Se avete difficoltà, possiamo offrirvi questo servizio (risultato delle analisi in una settimana), € 40,00 + iva compreso viaggio a/r del corriere espresso.

Se i valori sono superiori ai limiti di legge, va installato un impianto ad osmosi.

Nei rari casi in cui non si dovesse risolvere (arsenico trivalente), va utilizzato un sistema a resine.

In quest'ultimo caso vanno controllati anche i valori di Vanadio (<25 ug/l), Selenio + Molibdeno (< 30 ug/l), Fosfati (< 200 ug/l), Solfati (<200 mg/l), Ferro (<200 ug/l), Manganese (<10 ug/l),  che, se in quantità elevate, potrebbero variare l'efficacia delle resine.

 

Questi i comuni del Lazio interessati (91 in totale):

 

Aprilia, Cisterna di Latina, Cori, Latina, Pontinia, Priverno, Sabaudia, Sermoneta, Sezze Latina, Albano Laziale, Ardea Roma, Ariccia Roma, Genzano di Roma, Lanuvio Roma, Lariano Roma, Velletri Roma, Castel Gandolfo, Ciampino Roma, Castelnuovo di Porto Roma, Trevignano Romano, Tolfa, Bracciano, Sacrofano, Formello, Civitavecchia, Santa Marinella, Anzio Roma, Nettuno Roma, Campagnano di Roma, Magliano Romano, Mazzano Romano, Acquapendente, Arlena di Castro, Bagnoregio Viterbo, Barbarano Romano, Bassano in Teverina, Bassano Romano, Blera, Bolsena, Bomarzo, Calcata, Canepina, Canino, Capodimonte, Capranica, Caprarola, Carbognano, Castel Sant'Elia, Castiglione in Teverina, Celleno, Cellere Viterbo, Civita Castellana, Civitella d'Agliano, Corchiano, Fabrica di Roma, Faleria, Farnese, Gallese, Gradoli, Graffignano, Grotte di Castro, Ischia di Castro, Latera, Lubriano, Marta, Viterbo, Montalto di Castro, Monte Romano, Montefiascone, Monterosi, Nepi, Onano, Oriolo Romano, Orte, Piansano Proceno, Ronciglione, San Lorenzo Nuovo, Soriano nel Cimino, Sutri, Tarquinia, Tessennano, Tuscania, Valentano, Vallerano, Vasanello, Vejano, Vetralla, Vignanello, Villa San Giovanni in Tuscia, Viterbo, Vitorchiano.

 

Giovedì, 17 gennaio 2013